Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 1 ottobre 2014

LA RICERCA DELLA FELICITA! (14)


Un uomo è ciò che in fondo al cuore crede di essere! Se riuscissimo a  cambiare la nostra percezione di noi, potremmo migliorarci la vita

Tutto quello che ci circonda  potrebbe sembrarci un monotono paesaggio in bianco e nero? Ebbene, sapendo cosa fare, possiamo trasformarlo in una distesa di colori vividi e meravigliosi.

Una delle ragioni per cui tante persone vivono esistenze infelici, è che sono insoddisfatte di se stesse. Siamo cresciuti afflitti da un gran numero di complessi, a volte di natura fisica:
 “Ho il naso grande, sono grassa, sono troppo basso.” 

A volte di natura mentale:
“Non sono intelligente, non ho il senso dell’umorismo, sono noioso.”

E’ importante nella ricerca della Felicità, avere una buona percezione di se, la chiamiamo normalmente autostima. 

Nel Vangelo di Matteo è scritto: 
 “Devi amare il tuo prossimo come TE STESSO.”

Se non siamo soddisfatti di noi stessi come possiamo vivere una vita Felice? 


L’ immagine di noi stessi si forma durante l’infanzia. I piccoli non sanno chi o cosa sono, si fidano del giudizio degli altri che sono più vecchi, più saggi, più esperti, e che dicono di amarli.

Soprattutto, da piccoli, crediamo a tutto quello che ci dicono!

Torniamo a casa dalla scuola con una brutta pagella, chiedendoci perché?
 “Forse studio poco, vedo troppa tv, sono pigro, sono stupido?” 

Pensiamo a tante risposte alternative! Quando la pagella la vede nostro Padre potrebbe darci la sua interpretazione e dirci:
“Sei pigro, sei stupido, non combinerai mai niente di buono nella vita!”

Adesso abbiamo la risposta e pensiamo, se l’ha detto mio padre:  “Deve essere così!”

E la frittata è fatta! Ci sentiremo inferiori agli altri e complessati per tutta la vita! 

A meno che....

se l'argomento ti piace ti rimando a:
http://rideresalerno.blogspot.it/2014/09/la-ricerca-della-felicita-13.html


Posta un commento