Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

giovedì 7 dicembre 2017

SCAVIAMO PER TROVARE GEMME SPIRITUALI: MARCO 9-10


Cosa avete imparato su Geova dai capitoli in programma questa settimana?



Marco  9:9
  “ Mentre scendevano dal monte, ordinò loro rigorosamente di non raccontare a nessuno quello che avevano visto finché il Figlio dell’uomo non fosse risorto dai morti …” 

Noi quando facciamo qualcosa di buono ci teniamo che lo sappiano tutti? E’ importante che lo sappia Geova, e stiamo tranquilli a lui non sfugge niente.

………………………………

Marco 10:30 
“ Non riceva ora, in questo periodo di tempo, cento volte tanto, di case, fratelli, sorelle, madri, figli e campi, insieme a persecuzioni, e nel sistema di cose futuro la vita eterna…”   

Non dobbiamo morire, come dice la  falsa religione, per aver un premio in paradiso. Già da ora siamo ricompensati. In qualsiasi parte del mondo andiamo, in qualunque situazione ci troviamo, abbiamo i nostri fratelli in fede che ci amano e desiderano aiutarci.

…………………………………

Quali altre gemme spirituali avete scoperto nei capitoli in programma questa settimana?



Marco 9:24 
Immediatamente il padre del ragazzo gridò: “Ho fede! Aiutami dove ho bisogno di fede.” 

Come quel padre pieno di speranza, il leale servitore di Geova non si vergogna di dire: “Ho fede!” 

Gli schernitori possono negare la potenza di Dio, la veridicità della sua Parola e anche la sua stessa esistenza. Ma i veri cristiani sono pronti a riconoscere sempre di avere fede in Geova Dio. 

Gridiamolo senza vergognarci, sapendo che persino gli apostoli di Gesù Cristo implorarono: “Dacci più fede”. 

…………………………………

Marco  9:29
 Lui rispose: “Questa specie si può far uscire solo con la preghiera”.  

Non pensiamo mai di risolvere i nostri problemi da soli. Per quanto ci sentiamo forti, per quanti anni siamo nella verità, per quanto siamo riusciti a fare nel passato. non possiamo andare avanti senza pregare.

………………………………

Marco  10:3 
Lui rispose: “ Che cosa vi ha comandato Mosè? “  

E’ un consiglio prezioso per l’opera di predicazione. Quando ci fanno una domanda, chiediamo sempre prima cosa sanno sull'argomento, e  poi facciamo parlare la Bibbia.






Posta un commento