Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 6 dicembre 2017

SCAVIAMO PER TROVARE GEMME SPIRITUALI: LUCA 8-9



Cosa avete imparato su Geova dai capitoli in programma questa settimana?



Luca 8:15
“ Quanto a quello seminato sul terreno eccellente, questi sono coloro che, udita la parola con cuore integro e buono, la custodiscono e, perseverando, portano frutto…”

 Per riuscire a perseverare e portare frutto dobbiamo capire, apprezzare e fare nostra la Parola di Dio. Quando leggiamo la Bibbia e le pubblicazioni basate su di essa, la preghiera e la meditazione sono fondamentali.


……………………………………………


Luca 8:21  
Gesù rispose loro: “Mia madre e i miei fratelli sono questi che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica”

Geova ci chiede di fare una cosa che per molti è difficile, mettere i vincoli spirituali al di sopra di quelli carnali, per riuscire a fare questo dobbiamo realmente diventare persone spirituali.


....................................................................


Quali altre gemme spirituali avete scoperto nei capitoli in programma questa settimana?



Luca 8:18  
“ Perciò prestate attenzione a come ascoltate, perché a chi ha sarà dato dell’altro, ma a chi non ha sarà tolto anche quello che immagina di avere…”

Spesso ci troviamo a parlare con persone che sembrano convinte di avere l’approvazione di Dio, sembra inutile lo sforzo che facciamo per fare in modo che si confrontino con la parola di Dio.

Ci sono realmente alcuni che ‘immaginano di avere’ quello che non hanno.

………………………………

Luca 8:37
“ E gli abitanti della circostante regione dei Geraseni, in gran numero, chiesero a Gesù di andar via…”

Anche a noi a volte, in qualche condominio in cui predichiamo,  ci chiedono di andare via, non resistiamo in alcuna maniera. Non perdiamo la nostra mansuetudine.

……………………………

Luca 9:26a 
“ Se infatti qualcuno si vergogna di me e delle mie parole…”

Ecco qualcosa di importanza fondamentale da trasmettere ai nostri figli: Non vergognarsi mai di essere Testimoni di Geova.








Posta un commento