Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 29 ottobre 2014

LA RICERCA DELLA FELICITA! (16)


E’ importante avere una buona dose di Autostima.

Quali sono le nostre opinioni su di noi? Se gli altri ci hanno sempre detto che siamo brutti e stupidi, come facciamo a sapere che è vero? 
E giusto sviluppare le nostre opinioni da quello che pensano gli altri di noi? Vederli come una sorta di specchio psicologico?

Quasi tutti saremo qualche volta stati al luna park a guardarci negli specchi deformanti. In essi potevamo vederci esageratamente grassi o bassi. Se noi guardiamo la nostra immagine riflessa in uno specchio deformante sappiamo che non è la nostra vera immagine. Ma lo specchio per guardarci dentro come siamo, non esiste. Vuol dire che ci dobbiamo fidare di come ci vedono gli altri? Potrebbero essere specchi distorti dai pregiudizi. Sono persone imperfette come noi. 

Quello di cui noi esseri umani abbiamo estremamente bisogno, è di sentirci amati ed apprezzati dagli altri. Non abbiamo bisogno che qualcuno ci crei sensi d’inferiorità. 
Ma se noi oggi abbiamo qualche problema con l'autostima, cosa possiamo fare?

Una soluzione è costituita dalle: 
Affermazioni Positive. 

Frasi che rivolgiamo a noi stessi ad alta voce o mentalmente. La persona con cui ogni giorno parliamo di più, in fondo siamo proprio noi stessi, e allora potremmo dirci:
 “Forza, ce la fai” ; “Tu non sei come gli altri pensano”.  



In fondo noi crediamo a tante cose,perché le abbiamo ripetutamente sentite. Così fanno i pubblicitari, creano uno slogan e ripetuto all’infinito diventa una verità assoluta. Per assumere il controllo della nostra vita, dobbiamo assumere il controllo delle nostre opinioni.

A volte può accadere di sentirci tristi, ma se noi ci comportiamo in modo felice, avvicinando gli altri e sorridendo, gli altri rispondono al nostro sorriso. 

Un altro modo di acquisire fiducia in noi stessi è ricercare gli aspetti positivi del nostro carattere:
 “ Cosa mi piace di me stesso? “   “ Che cosa sono capace di fare bene? “

Troveremo risposte! Il cervello risponde sempre alle domande che ci facciamo. Se ci poniamo domande negative:
 “ Perché non riesci a trovare un lavoro? ”
 “ Perché non sei in gamba come gli altri? ”    Avremo risposte negative. 

Quando ci poniamo domande positive avremo
risposte positive.
“ Quali sono i miei punti di forza? ”  
“In quale campo posso dare un contributo?”

Non occorrono talento, intelligenza o carattere per criticare gli altri. Solo Dio può creare un fiore, ma qualsiasi bambino sciocco è capace di farlo a pezzi. Se il sentirci bene dipende da come gli altri ci considerano, siamo nei guai, vivremo una vita infelice.

Posta un commento