Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 6 ottobre 2015

E SE CRISTO TORNASSE? (33)


“Se rimanete nella mia parola, conoscerete la verità!”        “Io sono la verità!” 

Sicuramente queste parole che Cristo pronunciò duemila anni fa, oggi lo metterebbero in contrasto con chi  occupa culturalmente un posto di rilievo in questa strana società. 

Il problema è che il genere di persone di cui stiamo parlando non sente il bisogno di verità assolute. Esse ritengono di proporsi come guida assoluta per gli altri. 

E interessante un episodio della vita di Gesù su questo argomento: 
Nicodemo, fariseo e maestro d’Israele, governante dei giudei, membro del Sinedrio, una sera andò da Gesù riconoscendo che doveva essere venuto da Dio. 

Andò di notte col favore delle tenebre, probabilmente per timore degli Ebrei.  Era un uomo rispettato, di cultura, ma temeva il giudizio degli altri. 



Gesù parlandogli gli disse fra l’altro:
“Ora questa è la base per il giudizio, che la luce è venuta nel mondo, ma gli uomini hanno amato le tenebre piuttosto che la luce, perché le loro opere erano malvagie”. 

Gesù chiamò quelli che si ritenevano maestri di vita a quel tempo:
“Guide cieche!” E disse:
“Se un cieco guida un altro cieco finiranno tutti e due in una fossa.”

Molti cosiddetti cervelloni in questo sistema di cose, dimostrano chiaramente di vivere in una situazione di tenebre spirituali.
Posta un commento