Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 13 ottobre 2015

E SE CRISTO TORNASSE? (33)


Molti persone, in questo sistema di cose, dimostrano chiaramente di vivere in una situazione di tenebre spirituali.

Qualche anno fa un gruppo di studiosi tenne un seminario sulla figura di Gesù. Chi vi partecipava, votando con delle palline colorate, poteva permettersi di mettere al voto ogni singola espressione attribuita a Gesù nei Vangeli. 

Una pallina rossa voleva  indicare che la dichiarazione, secondo lui, era stata veramente pronunciata da Gesù. 

Una pallina rosa significava invece che la dichiarazione assomigliava solo a qualcosa che Gesù poteva  aver detto.  

Una pallina grigia indicava che le idee potevano anche somigliare a quelle di Gesù, ma la frase non era  stata pronunciata da lui. 



Una pallina nera esprimeva un giudizio completamente negativo, nel senso che la dichiarazione era da attribuire non a Cristo, ma alla tradizione posteriore. 

Votarono pallina nera sull'ottantadue per cento delle parole attribuite a Gesù nei Vangeli. Secondo loro, solo il diciotto per cento degli avvenimenti relativi a Gesù, contenuti nei Vangeli e in altri scritti, poteva forse essere autentico. 

Con queste premesse, la situazione di Gesù, a confronto con gli intellettuali, gli scienziati illuminati e i depositari del sapere dell’era moderna,  sarebbe oltremodo conflittuale, e molto, molto pericolosa.

Per altri interessanti contributi sull'argomento:
http://rideresalerno.blogspot.it/2015/09/e-se-cristo-tornasse-32.html

Posta un commento