Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

giovedì 6 febbraio 2014

GIORNATA DEL LAVORO AGILE!


 Il lavoro c’è chi l’ha perso. Ma c’è anche chi non è mai riuscito a trovarlo:



Come riuscire a capire questa Giornata del Lavoro Agile, la prima in Italia, che oggi si tiene a Milano? 

Vediamo insieme come cercano di spiegarcela loro:

“ Più tempo per sé, più qualità della vita, più produttività, meno stress e meno inquinamento. Con questi obiettivi il Comune di Milano lancia la Giornata del Lavoro Agile. Un esperimento del nuovo Piano territoriale degli orari per promuovere un’organizzazione del lavoro che segua le trasformazioni della città. Il lavoro agile non richiede una postazione fissa in ufficio. Consente di svolgere i propri compiti ovunque, da casa, dal bar, dal parco, dalla palestra o da una postazione in co-working. E' una modalità che soddisfa chi lavora e rende le imprese più competitive.

Dicono che ridurrà i tempi di spostamento per lavoratori e lavoratrici e ridurrà la rigidità degli orari. Abbasserà lo stress e aumenterà i momenti da dedicare a se stessi. Sulla città ciò indurrà  una potenziale riduzione dei momenti di congestione del traffico e delle sostanze inquinanti dovute ai mezzi di trasporto. Sarà un modo di  lavorare ovunque, organizzare il proprio tempo, conciliare la vita privata con il lavoro in forme nuove. Abbattere le emissioni inquinanti, eliminare i tempi di spostamento, sperimentare alternative possibili. 

Vediamo come me la Spiego io:

Questa è  la Giornata del Lavoro Agile!
Lavoro Agile! Che significa Agile?
Secondo il Vocabolario, Agile è chi si muove o dà l'impressione di muoversi con elasticità e sveltezza. 

Personalmente, riesco a fare solo questa riflessione:
Ma se fino ad oggi il lavoro non era agile, cioè non si muoveva, era fermo, e noi non riuscivamo mai a prenderlo, da oggi in poi trovarlo, diventerà assolutamente impossibile!



Posta un commento