Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

lunedì 14 marzo 2016

IO SPERIAMO CHE ME LA CAVO: GLI INSETTI!


Chi si ricorda il successo avuto alcuni anni fa dal libro: “ Io speriamo che me la cavo? “

Il testo conteneva alcuni temi redatti da ragazzini dell’hinterland Napoletano e  raccolti da un maestro elementare. Mi sono chiesto:
Chissà quanti testi del genere ci saranno ancora sul web e ne ho trovati alcuni, Questo per dimostrare che il genio non si nasconde solo in un paese o in una regione. Futuri cervelloni ne abbiamo a bizzeffe. speriamo che una volta cresciuti scappino da qualche altra parte.


TEMA:  GLI INSETTI!
Quando una animale è molto piccolo e si ciba di erbe viene nominato Insetto. Gli Insetti sono distribuiti su tutta la terra, eccetto il mare. 

L’insetto più importante è il Lombrico perché serve a concimare la terra ed a pescare i pesci. Gli Insetti possono essere colorati, come la Coccinella, o neri come il Topo.

Se sono colorati è per farsi riconoscere dai predatori ed essere catturati più velocemente, in caso contrario è un modo per nascondersi. Ovviamente dipende dal tipo.

Una caratteristica degli Insetti sono le antenne che servono per parlarsi in silenzio. Più lunghe sono più l’insetto ama comunicare.

Non tutti gli Insetti sono positivi, ad esempio l’Ape ha il difetto di pungere le persone e per questo va cacciata. Per farlo bisogna depositare il miele per terra, così le Api che ne sono ghiotte si lanciano per mangiarlo. A quel punto sono catturate e vengono rinchiuse negli alveari.
Altrimenti basta ammazzare l’Ape regina e muoiono tutte, ma è un po’ più complicato.


...............................................................................

Posta un commento