Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

lunedì 13 giugno 2016

PIETÀ’ PER GLI INNOCENTI !


Abbiamo tutti davanti agli occhi la foto del povero Bimbo profugo morto sulla spiaggia qualche mese fa. Sembra che la storia abbia toccato ogni coscienza e commosso tutto il mondo. SEMBRA!

Però, come agisce stranamente la gente, a volte anche in maniera incomprensibile. Qualche anno fa si è verificato un grande terremoto ad Haiti, anche questo ha sconvolto tante brave persone.

L’ottanta per cento degli Haitiani  vive con meno di un dollaro al giorno. Il novanta per cento abita in baracche senza acqua potabile né elettricità. La loro aspettativa di vita raggiunge al massimo i cinquantanni. Un Bambino su tre non arriva a vivere cinque anni. E gli altri due? Uno ha la certezza pressoché assoluta di essere venduto come schiavo. 



Ogni giorno nel mondo sedicimila Bambini sotto i 5 anni perdono la vita, nella grande maggioranza per cause evitabili. In quasi metà dei casi le malattie sono peggiorate dalla malnutrizione.

Vogliamo dire qualcosa dei Bambini che scompaiono in Brasile, mediamente 50.000 ogni anno, di solito, secondo la polizia, vengono uccisi dopo essere stati abusati. 

E cosa dire dei Bambini a cui viene addirittura impedita la nascita con l’aborto? Circa 100.000
all'anno solo in Italia?

E io mi chiedo: Perché la  morte di un singolo Bambino sconvolge così tanto le coscienze, mentre della vita di milioni di essi non è mai importato niente a nessuno? 

Posta un commento