Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

sabato 16 dicembre 2017

LA VITA DI CRISTO_ (57)


Un motivo per cui molti pensano che tutte le religioni sono buone, è dovuto al  moderno crescente spirito liberale. La gente fa di tutto per non dare l’impressione di essere fanatica o di avere una mentalità ristretta.  

Un altro motivo per cui alcuni dicono che c’è del buono in tutte le religioni è che la maggioranza delle chiese parla di pace, e insegna che non si deve assassinare, mentire, rubare o fare del male al prossimo. Ci sono poi chiese che hanno fondato scuole e ospedali per assistere i bisognosi, e alcuni gruppi religiosi hanno tradotto e distribuito la Bibbia ovunque.

Dalle parole che troviamo però nella Bibbia, risulta chiaramente che Gesù non condivideva  la popolare opinione ecumenica odierna secondo cui tutti quelli che, a modo loro, seguono qualche religione hanno l’approvazione di Dio. 

Oggi esiste il ‘Concilio mondiale delle chiese’, movimento ecumenico fondato nel 1948 da capi religiosi soprattutto americani ed europei. Esso è composto di più di trecento comunità, ed è diffuso in più di cento nazioni. Si riscontra però, che questo movimento viaggia a cavallo tra, attivismo politico, religione e purtroppo molte altre discutibili attività. 



Ogni anno si radunano in variopinti congressi. Qualche anno fa se n’è tenuto, uno a Canberra, in Australia. Per avere solo una vaga idea di quello che avveniva:
Prima della funzione che lo inaugurava, i delegati passarono attraverso il fumo di un fuoco di foglie, un vero e proprio rito pagano di purificazione. I presenti ascoltarono un nastro su cui erano registrati suoni d’insetti e assistettero alla danza di un ballerino che impersonava un canguro. Il giorno dopo, mentre due aborigeni danzavano sfrenatamente, un teologo sud-coreano, si mise a invocare gli spiriti dei morti, ed esortò i fedeli, oltre 4000 persone, a leggere la Bibbia dal punto di vista degli uccelli, dell’acqua e dell’aria e degli alberi, e a “Pensare come una montagna”.  

Avete mai provato a leggere la Bibbia immaginando di essere un uccello? Avete mai provato a pensare come pensa una montagna? Provate! Il tutto era certamente spettacolare, ma si poteva definire in armonia con Cristo?  

Alcuni degli stessi delegati protestarono contro l’animismo, lo spiritismo e le strane credenze presentate al congresso.  Ammisero che i presenti sembravano operare di operare più con l’attivismo politico che come una religione.  Cosa può avere a che fare Gesù Cristo con queste cose?

Posta un commento