Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

lunedì 14 aprile 2014

IN TEORIA LAVORO. IN PRATICA SONO SU FACEBOOK!


Esiste davvero una Dipendenza dal Web?
Esiste davvero una Dipendenza da Facebook?

Cosa suggerisce la Gente comune per risolvere questo problema?
Alcuni commenti al riguardo:


1)- Dipende da te!  Non esiste un metodo per uscirne fuori. Basta che ti cancelli l'account e non ci entri più!

--------------------------------

2)-  Allora, come prima cosa, spacca il computer. Se non ci riesci? Spegnilo! Poi, fai quello che ti pare!

--------------------------------

3)- Cancellarti non è la migliore soluzione. Ci sono passato e  fidati che dopo un poco ritornerai. 
Fatti una bella giornata in  campagna con gli amici, vedrai come ti staccherai naturalmente dal  
computer!


-------------------------------

4)- Non pensare più ad avere amici virtuali, ma proponi ai tuoi veri amici delle partite di pallone, dei giochi di società, una pizza, tutto quello che vuoi!




Due dottorandi americani, Robert R. Morris e Dan McDuff, resosi conto che passavano anche 50 ore alla settimana su Facebook, hanno deciso di utilizzare un metodo radicale per eliminare la dipendenza dal Social Network.  Hanno collegato un elettrodo con un software. Il Sistema da loro creato procura una scossa elettrica, fastidiosa ma non dolorosa, ogni volta che rileva che si sta passando troppo tempo su Facebook.  

E’ se la scossa non è ancora abbastanza?

Per i casi più ostinati, il Software  prevede anche la possibilità di essere chiamati al Telefono, ed essere rimproverati pesantemente da un perfetto sconosciuto ogni volta che si passa troppo tempo sul Social Network.

Allora cosa volete fare? Dovete solo scegliere la soluzione migliore per voi!

Cancellare l’account?  Prendere una Scossa Elettrica? Essere Maltrattati e Offesi per Telefono da uno sconosciuto? Spaccare il Computer?

Decidetevi, è così Facile!


……………………………………..

E’  Velocemente trascorso un anno dalla nascita di questo Blog. Così nel mese di Agosto ho pensato di riproporre gli articoli più divertenti dell’anno. Grazie per avere apprezzato il mio Blog!

Tommy Guariglia



Posta un commento