Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 15 ottobre 2014

LA RICERCA DELLA FELICITA! (15)


E’ difficile essere Felici! A meno che..

A meno che, non facciamo una riflessione approfondita su chi  siamo noi!

Siamo persone superfortunate. Come mai ci troviamo al mondo?

Siamo in vita perché ognuno dei nostri avi, per parte di padre e di madre, è stato abbastanza attraente da riuscire a trovarsi un compagno; abbastanza sano da essere in grado di riprodursi; e a tal punto benedetto dal fato e dalle circostanze da vivere abbastanza per farlo. Nessuno dei nostri diretti progenitori è stato schiacciato o divorato; nessuno è morto affogato, di fame, trafitto a tradimento.

Nessuno di essi, in qualsiasi altro modo, è stato distolto dal fondamentale compito della sua vita, quello di consegnare, al partner giusto e al momento giusto, quella minuscola quantità di materiale genetico necessaria, e perpetuare l’unica
possibile sequenza di combinazioni ereditarie che alla fine, incredibilmente, avrebbe prodotto noi. 



Ma anche quando i nostri genitori si sono conosciuti, le nostre probabilità di nascere erano meno di una su 300.000 miliardi. Al nostro posto potevano nascere 300.000 miliardi di persone diverse da noi. Nell'intera storia dell’umanità non è mai vissuta una persona esattamente uguale a noi, e non ce ne sarà mai un’altra.

Siamo il risultato della combinazione di 23 cromosomi forniti da nostro padre e 23 cromosomi del corredo genetico materno. In ogni cromosoma ci sono da alcune dozzine ad alcune centinaia di geni, e un singolo gene poteva essere sufficiente a modificare l’intera esistenza dell’ individuo, che poi siamo diventati. Noi siamo pezzi unici! 

Allora, vi sentite ancora sfortunati?

Posta un commento