Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 11 novembre 2014

NUOVI LAVORI IN CORSO: Il DISPLAYSHINER!


Cambiano i tempi e cambiano anche le usanze e le necessità. Ricordate il vecchio mestiere del:
  “ Lustrascarpe? ” 

Li trovavi in alcune città, a ridosso di posti frequentati e turistici. Presso stazioni, lungomare, rovine turistiche, musei, ospedali, centri storici.
Ti lustravano le scarpe per pochi spiccioli.

Questa occupazione è oggi praticamente scomparsa, ma qualcosa del genere potrebbe incredibilmente ritornare. E’ evidente che oggi, più che lustrare  le scarpe, servirebbe qualcosa per pulire gli oggetti e gli accessori di cui siamo possessori e assidui utilizzatori.

Per esempio i nostri Smartphone. I nostri Tablet...

La stessa cura che riponiamo nella bellezza delle nostre acconciature, o nella scelta di un gradevole taglio per il nostro abito, la dovremmo anche applicare alla loro onerosa manutenzione. 
Il fatto incontrovertibile è che, molto spesso, più di quanto non crediamo, o di quanto vogliamo vedere, i display dei nostri Apparecchi sono ricoperti da uno strato oleoso e traslucido di grasso d’orecchie.

E che dire dell’effetto del Touch Screen? Non voglio immaginare queste dita quante cose toccano prima di torturare lo schermo del Tablet!

E Siccome è provato scientificamente che l’occhio, dal momento in cui si termina la conversazione a quando lo strumento viene riposto nella saccoccia, non incontra quasi mai il display, allora risulta chiaro come il grasso non venga nemmeno contemplato come nemico  insidioso da temere, e da cui stare in allerta.



Spendiamo fior di quattrini per possederli, vogliamo almeno trattare questi aggeggi con quel po’ di dignità che il loro costo quantomeno esige? 

E come un tempo vi era la nobile professione dello: " Shoeshiner! " Il lustrascarpe.
Oggi è arrivato il momento di presentare sul mercato del lavoro, l’onorevole figura del:
" Displayshiner. "  Il Lucidatore!

Il Displayshiner, infatti, sarà presente con il suo banchetto presso i marciapiedi più trafficati delle vostre città, e con il suo panno in daino, lustrerà con vigore lo schermo del vostro Smartphone-Tablet , riportandolo ai fasti di un tempo e lasciando solo un vago ricordo del grasso che lo annebbiava.

Per svolgere questa professione non sono necessari dei requisiti particolari, né servono titoli di studio adeguati. Possiamo però consigliare, di svolgere abitualmente degli esercizi, per sviluppare la muscolatura interessata durante il movimento del lustrare.

E’ evidente però che  il Displayshiner, non può fare miracoli. Quindi, perché la pulizia del vostro Smartphone-Tablet possa durare quantomeno qualche ora, dovrete operare una pulizia delle orecchie se non altro decente, magari strofinando il padiglione auricolare con dei batuffoli di cotone imbevuti di detergente,  e lavarvi in maniera regolare e accurata le mani, più volte al giorno.

Finalmente comincerete a vederci chiaro!

Per altre idee innovative:
http://rideresalerno.blogspot.it/2014/10/nuovi-lavori-in-corso-l-imp.html

Posta un commento