Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

sabato 20 dicembre 2014

LA SALERNO CHE FU’ ! (23)

A'  BELLA  COSA!

A quei tempi a Salerno, ma penso un poco dappertutto, andava di moda:
 “A bella cosa…”

Andavi a trovare la Nonna? 
<< Piccolì , vieni che Nonna ti da na bella cosa…>>

Andavi dalla Zia? Uguale! 
E siccome le Famiglie erano tutte numerose, io avevo 4 Nonni, e questo è normale, ma anche la bellezza di 13 Zii, contando solo i Fratelli e le Sorelle dei miei Genitori, dovunque andavi acchiappavi quasi sempre un biscotto, una caramella, una fetta di torta.



Insomma i tuoi denti diventavano da subito, a forte rischio carie. E quando Mamma doveva uscire per fare la spesa e, malgrado la tua insistenza, non ti poteva portare? Cosa ti diceva?
<< Non ti preoccupare che Mamma ti porta na bella cosa! >>

E se dimenticava lei, glielo rammentavi tu: << Mamma, quando torni me la porti una bella cosa? >>

Come era semplice la nostra vita! Pensate a cosa succederebbe oggi, se una Mamma uscendo dicesse al Figlio:
  << Aspettami, che quando torna, Mamma ti porta una bella cosa! >>

Con buone probabilità, si sentirebbe rispondere:
<< Mammà, ma che vuoi, non vedi che sto giocando con la Playstation? Ma non tornare proprio! >>

Guardiamoli bene! Ma ci rendiamo conto che stiamo crescendo dei Mostri?

Per gli innamorati di storie Salernitane:
http://rideresalerno.blogspot.it/2014/12/la-salerno-che-fu-22_12.html

Posta un commento