Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 30 agosto 2017

LE RIVINCITE DELLA VITA!


La vita a volte offre delle rivincite che tu non ti saresti mai aspettata. E che tu oggi sei cambiata, forse ne faresti anche a meno. Ma prendi tutto quello che ti arriva, perché è giusto così. 
Hai preso l’amaro della vita, ti farà mai male avere anche un pochettino di dolce?

Stai sguazzando su Internet, e cosa ti capita di rivedere? La ragazza pompon, quella che guardavano tutti. Quella senza un filo di cellulite. Quella che piaceva a tutti. Bella, popolare, e tu sognavi solo di essere come lei.

E guarda quest'altra! La bellona dell’università, quella alta, magra, intelligente, quella che stava col ragazzo con cui avresti voluto essere tu. Quella che invitavano tutti, quando si dimenticavano di invitare te. Dai, tutte hanno avuto i loro incubi giovanili!



Ma poi, per fortuna, le hai perse di vista. E invece di vivere di riflesso la loro vita, hai cominciato a
vivere la tua. Pensavi di essere contenta solamente per il fatto di esserti liberata completamente di loro. Che continuassero a godersi la loro vita unica e privilegiata, ma lontano da te.

Ma poi è arrivato Facebook! All'inizio hai avuto timore. Confrontare ancora una volta la tua vita con gli incubi della tua giovinezza, e perdere di nuovo in maniera clamorosa?

E invece sei venuta a conoscere cose che hanno rivalutato tutta la tua esistenza.

Hanno sposato un Fallito! Hanno preso 20 chili!
Hanno due figli brutti! Il Fallito le ha lasciate per una più giovane! Stanno pensando di andare a:
"C’è posta per te!"

Ma quella cosa di cui tu avevi sempre sentito parlare senza dargli tanta importanza?

" La Giustizia è uguale per tutte! "
Ed hai alzato grata agli occhi al cielo!

.....................................

Siamo Velocemente arrivati al Quarto anno dalla nascita di questo Blog. Così ho pensato, per i mesi estivi, di riproporre gli articoli che ritengo più interessanti e piacevoli da leggere di questo primo quadriennio.

Grazie per avere seguito e apprezzato.


Tommy Guariglia


Posta un commento