Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 8 marzo 2016

LA RICERCA DELLA FELICITA! (33)


Eppure la vita potrebbe anche essere più semplice di quello che tanti immaginano. 

Si potrebbe provare gioia nei fiori che sono lì per il nostro godimento. Goderci le albe, i bambini, le risa, la pioggia e gli uccelli. Bere tutto questo, anziché aspettare di arrivare a qualche punto sempre futuro dove poterci rilassare. 

In effetti, il successo e la vita stessa, altro non sono che momenti da godere uno per volta. Se comprendessimo questo principio, smetteremmo di valutare la nostra felicità in termini di successi, e guarderemmo invece a tutto il viaggio della vita come qualcosa di cui essere felici. 



Allora abbiamo compreso che fare? Si tratta di piantare i semi della felicità nella nostra vita e in quella degli altri. Dipende tutto da noi, possiamo fabbricare la nostra infelicità o essere felici per abitudine. 

Le ultime scoperte scientifiche parlano di una relazione  fra la nostra mente e il nostro sistema immunitario. I pensieri producono sostanze chimiche e a seconda di quello che pensiamo queste sostanze possono essere buone o cattive per la nostra salute. 

Una volta si credeva:  “Noi siamo quello che mangiamo”. Oggi gli scienziati dicono che noi:  “Siamo quello che pensiamo”. Attenti a quello che pensiamo, può significare per noi vita o morte. 

Non è necessario trasferirsi all'altro capo del mondo, sposarsi, avere figli, un lavoro redditizio e arricchirsi.

Possiamo restare dove siamo, svolgere lo stesso lavoro, vivere nello stesso appartamento, guidare la stessa macchina, frequentare gli stessi amici, ma portare la nostra vita dall'ansia alla felicità, se solo riusciamo a cambiare i nostri pensieri , il nostro atteggiamento e quindi la nostra vita!

Per chi ama questi Argomenti:
http://rideresalerno.blogspot.it/2016/03/la-ricerca-della-felicita-32.html

Posta un commento