Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 7 giugno 2016

LA VITA DI CRISTO (45)


“Sfoggiare abiti firmati o un’abbondanza di gioielli, auto di lusso, case superaccessoriate, infilarsi un paio di jeans di marca o qualsiasi altra cosa di marca”, afferma Chaytor D. Mason, psicologo dell’Università della California del Sud,
“Può elevare l’insicuro, dall’avvilente sensazione di non essere nessuno, a quella, fantastica, di sentirsi qualcuno, e di ragionare così:
 "Se non credi a me, dà un’occhiata all’etichetta!"

“KUNGSHI, kungshi fa tsai!” 
(Congratulazioni, possa tu diventare ricco!) 
Questo rituale augurio che i Cinesi si scambiano in occasione del loro capodanno, pone l’accento sul successo materiale come si fa ormai un po’ ovunque. 



Per avere più possibilità di arricchirsi l’istruzione può essere tenuta in così alta considerazione, da diventare quasi inevitabile. Mi è capitato, avendo lavorato in un azienda che si occupava di spedizioni internazionali, di avere sotto gli occhi diversi curriculum di giovani che presentavano la loro candidatura per essere assunti. Ragazzi appena più che  ventenni che avevano accumulato una tale mole di corsi, stage ed esperienze di lavoro in paesi stranieri da fare invidia, mentre mi chiedevo come questi ragazzi erano riusciti a fare tante cose contemporaneamente e in cosi poco tempo. 

La realtà è che, specialmente nei paesi occidentali, molti sono presi dalla ricerca del benessere e dalla vita comoda che esso garantisce. E naturalmente quello che viene meno è la ricerca della spiritualità. 

E meglio un piatto di lenticchie o le benedizioni eterne che Dio ha promesso?

Posta un commento