Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

mercoledì 18 giugno 2014

LA VITA DI CRISTO (7)


Nato da una Vergine! Cristo poteva nascere nella nostra epoca? 

Maria era vergine non solo fisicamente ma anche mentalmente e moralmente. Era una giovane donna devota che amava Dio. Aveva una mente pensante e un cuore puro. 
Ma oggi i giovani riescono a ragionare con la loro testa?

Anni fa andavano di moda i jeans strettissimi. Alcuni, (non solo donne), per renderlo adatto, lo indossavano, ed entravano in una vasca d’acqua affinché aderisse perfettamente addosso, come una seconda pelle.

Dopo qualche anno si andò all'altro estremo, pantalone larghissimo. La propria taglia era la 42’ ma era d’obbligo andarsi a comprare la 50’! 

E poi arrivarono le  minigonne. Si cominciò col far vedere il ginocchio, e poi sempre più su.
Dopo qualche anno, cominciarono ad andare di moda gonne lunghissime, a spazzare le strade. 

E le camicette? Una volta si usava il termine castigato per un indumento normale. Ci si limitava al si vede e non si vede. Poi qualcuno ha deciso che era meglio fare vedere! 



Chi non si rende conto oggi dei problemi che causano i tatuaggi? 
Secondo un articolo di Newsweek:
“Il tatuaggio, l’arte dei primitivi e dei fuorilegge, va sempre più di moda.”
Incoraggiati dall'esempio di stelle del cinema e musicisti Heavy metal, alcuni giovani desiderano farsi decorare con tatuaggi elaborati. 
Gli avvertimenti dei medici sui pericoli dell’epatite e delle reazioni allergiche alle sostanze coloranti, non sembrano scomporli minimamente.

E che dire della moda bizzarra di forarsi parti del corpo? Alcuni hanno superato ogni ragionevolezza e si sono fatti fori nella lingua e nell’ombelico per appendervi vistosi ornamenti. 
Spopola Il piercing estremo di certe parti del corpo, inclusi capezzoli, naso, lingua e genitali. 

Alcuni stanno provando pratiche più radicali come il branding, (farsi marchiare a fuoco), la scarificazione e il body sculpting, (l’inserimento di oggetti sottopelle allo scopo di produrre buchi e rilievi stravaganti).

Alcuni anni fa, i Geni della moda, avevano deciso che era divenuto necessario scoprire il pancino per mostrare l’ombelico. Si è cominciato a farlo nella stagione calda, nessuna persona sana di mente avrebbe pensato di farlo anche d’inverno. Invece è successo! Commesse nei negozi, ma anche impiegate al computer, tutte infreddolite, abbracciate ad una stufa, ma col pancino scoperto.
Quando camminano per strada, queste poverette hanno bisogno di entrare spesso in qualche negozio e chiedere del bagno. Il freddo, è noto, accelera i processi fisiologici. 

Possibile trovare nel nostro mondo un’altra Maria? 
Una mente pensante e un cuore puro! 

Se desideri leggi anche:
http://rideresalerno.blogspot.it/2014/06/e-se-cristo-tornasse-6.html

Posta un commento