Salerno di notte

Salerno di notte
SALERNO SENSACIONAL

martedì 5 aprile 2016

LA VITA DI CRISTO (41)


Effettivamente le persone correndo dietro alla tecnologia e alla pubblicità, si sono  rivolte alla ricerca di Felicità immaginarie e hanno completamente dimenticato quello che nella vita è essenziale, ed ha più valore.

Ci si tormenta nel possesso, pochi si accorgono che i loro bisogni sono indotti ed artificiali, che svendendo i veri valori che danno un senso alla vita non possono sentirsi soddisfatti ed appagati. 

La maggioranza si aggrappa alle cose terrene in modo febbrile, desiderano sistemarsi quaggiù, e pensano che accumulando denaro e proprietà, possono risolvere tutti i loro problemi, come se con il denaro fosse possibile vincere le malattie e la morte. In realtà la vita umana, se viene privata dei veri valori, (la spiritualità, l’onestà, il senso di responsabilità e l’amore per gli altri), diventa senza orizzonti. 

L’uomo moderno assillato dal possesso ha dimenticato Dio e il prossimo. La proposta di qualcosa di diverso lo disturba, ogni richiamo alla riscoperta di Dio lo infastidisce; ogni proposta d’ideali per dare un significato alla propria esistenza, lo lascia indifferente. 



Nel famoso Sermone del monte, Gesù affrontò in un discorso pubblico il tema su ciò che potrebbe veramente rendere Felice l’uomo.
Parlò della Felicità dei poveri, dei pacifici, dei puri di cuore. La società moderna, al contrario, contrappone le proprie Felicità, chi ha i soldi, chi si  diverte, chi comanda.

Non importa se poi l’esperienza quotidiana insegna il contrario, perché la vita degli altri non conta e ognuno vuole provare da solo.
Il sistema lo impone, bisogna consumare, possedere, inseguire un prestigio sociale fatto di beni materiali e d’apparenza, e poi vacanze e tanto denaro.

La droga è effettivamente il vertice di una condizione generale di vita basata prevalentemente sulla ricerca del piacere, sul desiderio di vivere nuove esperienze ed avventure, sul rigetto delle proprie responsabilità.

Per chi ama questi Argomenti:
http://rideresalerno.blogspot.it/2016/02/e-se-cristo-tornasse-40.html

Posta un commento